QUANDO?
10 novembre 2019 ore 9.30
Google Calendar iCal

#popolonumeroso – 10 Novembre- Giovani alla Casa della Carità

casa della carità

Gaia Jacchetti, responsabile giovani della zona 1 e vicepresidente giovani, sposata, 3 figli, medico, specializzata in malattie infettive e sanità pubblica.
“Ho cominciato a frequentare la Casa della Carità come volontaria, poi con un progetto, soprattutto per concludere la mia seconda specializzazione, sanità pubblica. In Casa della Carità ho trovato un luogo che risponde alla realizzazione di una professionalità come la mia, in ottica pubblica. Ma soprattutto un luogo che accoglie chi nella città è ai margini.
Perchè i giovani di Ac dovrebbero venire in Casa della Carità?
Perchè il sentito dire non è mai un vissuto. L’incontro con una persona vale più di tanti discorsi astratti. E poi per scoprire che salute non vuol dire semplicemente dare una risposta medica, ma considerare tutta la persona nella sua interezza, fatta di relazioni, realizzazione personale, cultura, lavoro, famiglia”.

L’Azione Cattolica ambrosiana all’interno del percorso assembleare, promuove per i giovani dai 15 ai 30 anni un incontro all’interno della Casa della Carità, per capire come gli ultimi possano insegnarci a vivere la nostra fede, a vivere in pienezza ciò che la quotidianità ci riserva ogni giorno. Il povero davanti a noi non solo chiede aiuto, ma ci dona un’occasione di conversione.

In questo contesto ci chiederemo: “Come l’Azione Cattolica ha cambiato la mia vita?”

PROGRAMMA

9.30: arrivo e accoglienza – preghiera/riflessione iniziale

10.00: presentazione e lavoro di gruppo

11.30: testimonianza (Gaia Jachetti già Vice-presidente diocesana giovani, medico, collabora con Casa della Carità)
12.00: S.Messa (celebra don Virginio Colmegna)
a seguire per chi lo desidera pranzo con gli ospiti
14.00: ripresa nel gruppo, domande e confronto
15.00: conclusione
 
Ogni giovane è chiamato a vivere almeno una delle esperienze proposte per poi raccontarla nella propria associazione locale durante l’assemblea.
La Casa della carità è una fondazione che persegue finalità sociali e culturali. La struttura dove hanno sede la maggior parte delle nostre attività è vissuta come una vera e propria Casa: le persone che accogliamo sono ospiti con cui instauriamo una relazione. L’ospitalità che offriamo alle persone in difficoltà è gratuita e, in gran parte, non convenzionata con gli enti pubblici. L’obiettivo è aiutare i nostri ospiti a riconquistare l’autonomia. Ci prendiamo cura dei loro bisogni e li assistiamo sul piano sanitario e della tutela dei diritti. Li aiutiamo a trovare un lavoro e una casa. La fondazione promuove e realizza iniziative culturali e formative.
Casa della Carità: via f. Brambilla, 10, Milano

Scrivi un commento