Editoriale Giovani Giovani News Sinodo dei giovani

#FridaysForFuture – Impossibile non esserci

fridaysforthefuture

Oggi è il terzo Fridays for Future globale. Momento in cui i giovani manifestano perché ci sia una concreta e vera mobilitazione globale contro i cambiamenti climatici, per ridurre le emissioni di CO2 di origine antropica, affinché la situazione già fragile e compromessa dell’ecosistema in cui viviamo non precipiti in maniera incontrollata.

Questo Friday for Future capita però in giorni particolari, giorni in cui gli avvenimenti di cronaca ci obbligano a concentrarci su questo argomento.

Sono i giorni del Summit di New York sul clima, del discorso di Greta Thunberg al palazzo di vetro delle nazioni Unite e della conseguente e vergognosa presa in giro di Trump nei suoi confronti.

Giorni in cui tutto si dice sui partecipanti e sull’utilità e sull’etica di queste manifestazioni; in cui le prime pagine dei giornali ci raccontano del rischio di collasso di una parte del ghiacciaio del Planpincieux, nel massiccio del Monte Bianco, in Val Ferret.

Insomma, eventi grandi, troppo probabilmente per le nostre vite, sfondano le porte delle nostre case e ci chiedono di fare qualcosa, di prendere una posizione, o talvolta semplicemente pretendono la nostra attenzione.

Allora paradossalmente ci rendiamo conto che non ci è chiesto di comprendere a fondo grandi discorsi scientifici (non ne avremmo le capacità) o di perderci in valutazioni più o meno etiche sulle motivazioni di queste manifestazioni.

Ci è chiesto semplicemente di osservare il mondo che ci circonda, nella sua drammatica complessità, smettendo di tenere la testa ben trincerata nel terreno a mo’ di struzzo e avendo il coraggio di fissare l’orizzonte.

Così facendo ci renderemmo conto che questo è il momento in cui è impossibile non “starci”, non prendere posizione a fianco dei giovani, per un semplice motivo: perché da giovani, adulti, semplicemente essere umani e soprattutto da Cristiani, abbiamo il dovere di prenderci cura e custodire il luogo in cui viviamo, delle condizioni di vita di chi vive con noi e di chi vivrà dopo di noi.

Tutto il settore giovani dell’Azione Cattolica ambrosiana

*in evidenza la mappa con la diffusione delle manifestazioni #fridaysforthefuture: in blu quelle settimanali, in rosso dove almeno una volta è stata fatta.

Scrivi un commento