Breaking News

LaudatoSi5 – Secondo giorno

sky

Lodato sii, o mio Signore, per fratello vento, per l’aria, per il cielo; quello nuvoloso e quello sereno, rendo grazie per ogni tempo tramite il quale mantieni in vita le tue creature.

 Il vento, elemento che non si può afferrare, che attraversa tutto e tutti, immagine eloquente dello Spirito Santo presente in ogni uomo, anche nel più meschino.

Da questa sacrale certezza, nasce la dignità e il rispetto che si deve ad ogni persona, infatti il peccato più grande è intristire il fratello! Paradossalmente, però, le nostre ferite sono varchi in cui lo Spirito soffia, anche nei momenti più asfittici della nostra vita, per farci ritornare a respirare a pieni polmoni!

Il dono dell’ Intelletto ci insegni a leggere dentro al nostro cuore e ai cuori che incontriamo alla luce della Parola di Dio, per non tarpare le ali allo Spirito Santo che è in noi e in chi ci è prossimo.

Scrivi un commento