Adulti Consigli di lettura

Libri per l’estate – I consigli dell’Azione Cattolica

summerbooks

Ecco alcuni consigli di lettura per la vostra estate con il desiderio di un arricchimento spirituale:

1)L. Manicardi, “Spiritualità e politica” Qiqujon- 2019spiritualità e politica - l. manicardi

La qualità della politica è legata alla qualità umana di chi si impegna in essa, alla sua capacità di governare se stesso e di sopportare avversità e opposizioni: come i profeti biblici che, spesso in situazioni storiche di tenebra, hanno saputo creare futuro e dare speranza. E la speranza ha il suo effetto nell’oggi, aiutando gli esseri umani a vivere, a orientarsi e a camminare insieme.

 

2) M. Buber,”Il cammino dell’uomo” Qiqujon

Buberil cammino dell'uomo ci vuole parlare dell’uomo nel suo rapporto conse stesso, con gli altri uomini, con il mondo e con Dio…L’uomo per la sua crescita e per raggiungere l’autenticità deve innanzitutto tornare a se stesso, ma anche “và verso te stesso”, quindi ritrovare se stesso, raggiungere il proprio destino, risalire alla sua fonte. L’uomo deve cioè fare della sua vita un cammino, rispondendo alla domanda: “Dove sei ?” senza tentativi di nascondimento o affermazioni di impotenza.

3) Marion Muller Colard, “L’inquietudine”, San Paolo 2018

Tutti siamo inquieti: fin dalla nascita che ci espone a un mondo completamenl'inquietudinete nuovo, duro, che non ci siamo scelti. Cosa possiamo fare? Molti lottano contro questo mondo, ma si scontrano con la durissima legge della realtà. Ogni parziale vittoria ci pone di nuovo di fronte al tema: chi ci libererà dalla nostra irrequietezza? Eppure, proprio l’inquietudine è tratto caratteristico del Vangelo stesso; Maria, Giuseppe, Gesù camminano sulle strade della Palestina per vie continuamente “turbate”, trasformate, provocate dalla vita. Non sarà che proprio l’inquietudine, come una strana amica seduta alla nostra porta, è l’occasione per rendere importante e piena di significato la nostra esistenza? Inquietudine come chance di libertà e di realizzazione, ricordando che “la miglior pianta del nostro giardino è quella che non abbiamo seminato noi-. Uno splendido libro che restituisce alla narrazione spirituale il gusto della prosa d’arte, grazie alla penna di una teologa poetessa che ha fatto innamorare la Francia.

4) Christian de Chergé  “L’invincibile speranza”, Glossa 2018

La vicenda dei monaci ml'invincibile speranzaartiri di Tibhirine, conclusasi tragicamente nel 1996, è nota anche grazie ad una fortunata produzione cinematografica. Per la prima volta, viene tradotto in italiano un testo completo che raccoglie una serie di interventi diversi del priore di Tibhirine: pagine di diario, scritti teologici, omelie, istruzioni alla comunità, preghiere. Un materiale ricchissimo che permette di andare oltre la superficie della cronaca, per attingere il cuore di un’esperienza spirituale singolare e particolarmente eloquente per il cristianesimo nel mondo contemporaneo. La preghiera di Christian, il suo dialogo con il mondo islamico, la dedizione a Dio che arriva fino al dono della vita ci consegnano le tracce della via cristiana alla speranza. In occasione della beatificazione di fr. Christian de Chergé e dei suoi compagni, il volume colma una seria mancanza in vista di una più approfondita conoscenza del percorso di fede di questi testimoni cristiani.

PER I PIU’ GIOVANI

Caro Mondo. Un viaggio tra i quattro elementi per imparare a rispettare l’ambiente”, per ragazzi della primaria e dei primi anni della scuola mediacaro mondo

“Tutti a bordo! Storie di santità a fumetti” tutti a bordo

“La Chiesa dei giovani. Guardare al futuro dopo il Sinodo” di Claudio Urbano

    Scrivi un commento