ACR Consigli di lettura Lecco News - Lecco

Festival dei Ragazzi a Roma – I nostri delegati

acr ragazzi roma

Circa 1000 ragazzi provenienti da 120 diocesi d’Italia sono arrivati a Roma per vivere insieme, da venerdì 9 a domenica 11 settembre 2016, l’attesissimo Festival dei Ragazzi, dall’emblematico titolo “A noi la parola!”.

Il gruppo ACR di Oggiono è stato il nostro delegato diocesano. Raccogliamo volentieri il racconto delle educatrici Elena e Anna e dei nostri mitici ragazzi!

Circondati di gioia!! È questo il tema con cui siamo stati accolti a Roma in una tre giorni intensa ma all’insegna del divertimento e del dialogo con gli altri. Siamo partite alla voacr ragazzi a romalta della capitale insieme a cinque bambine che frequentano l’ACR. Eravamo tutte un po’ intimorite perché era una nuova esperienza che doveva anche mettere in luce le nostre responsabilità, ma una volta partite le nostre paure si sono allontanate e hanno lasciato spazio all’entusiasmo. I tre giorni a Roma sono stati una vera “palestra di vita”, sia per i bambini che per noi piú grandi: infatti la cosa che piú ci ha colpite è stata l’attitudine dei bambini nei confronti del tema affrontato. Si è basato tutto su tre parole chiave: famiglia, creato e partecipazione. Questi argomenti hanno suscitato anche piccoli dibattiti all’interno dei vari gruppi di bambini, i quali hanno imparato che la collaborazione è fondamentale non solo per il bene comune ma anche per quello personale.

Adesso lasciamo la parola alle protagoniste di questo festival!

In questi tre giorni a Roma abbiamo vissuto momenti stratopici, incontrato nuovi amici e animatori coinvolgenti e simpatici. Abbiamo anche ballato sulle note della fantastica ACR Rock Band. Inoltre, la sera del venerdí 9, sarebbe dovuto esserci tutto il cast dei “Braccialetti Rossi” ma p
urtroppo non ci sono stati perchè dovevano registrare delle puntate per la nuova serie. Nonostante l’assenza dei ragazzi dei Braccialetti, la serata è stata mitica! Un altro momento memorabile è stato l’incontro con il Papa Francy: le sue parole sono state molto incoraggianti e di ispirazione nei nostri confronti perchè ci hanno dato il coraggio di “non essere schiavi della nostra libertá”, cioè di porci dei limiti affinchè possiamo sfruttare la nostra vita al meglio. Sono stati tre giorni con un sorriso lungo un viaggio!!!!
Marta e Michela

ragazzi in cerchio roma acr
In questi fantastici tre giorni trascorsi a Roma ci siamo divertite conoscendo e collaborando con altri ragazzi provenienti da tutta Italia.
Grazie alle attività organizzate dagli educatori siamo cresciute un po’ di più e abbiamo capito l’importanza di condividere le nostre idee con gli altri e in famiglia cercando sempre di farci avanti. Imparando a rispettare noi e la natura, inoltre, siamo riuscite a creare spot e piccoli telegiornali sull’importanza dei piccoli gesti che con la loro semplicità possono portarci a grandi obiettivi. È stato bellissimo incontrare e vedere da vicino Papa Francesco che ci ha incoraggiati a credere in noi stessi e a essere misericordiosi. A conclusione di questa tre giorni ci hanno incaricato di essere una MISSIONE per allargare il gruppo e coinvolgere nuove persone.
Eleonora, Valeria e Anna

    Scrivi un commento