FUCI Giovani Sinodo dei giovani

Pensieri sulla notte degli ulivi 2019

ulivo

La notte degli ulivi, all’eremo san Salvatore, è un’occasione per potersi fermare e fare un po’ di silenzio. Un tempo per conoscere figure che hanno fatto della loro vita un dono immenso grazie alla fedeltà alla chiamata evangelica. La bellezza di questa camminata è proprio la notte, l’oscurità che ci avvolge nel salire quella strada che porta all’Eremo, luogo di contemplazione e preghiera!

Questa serata ogni anno è ben partecipata, è occasione d’incontro tra ragazzi di realtà differenti e di varie associazioni del territorio.selfie notte ulivi

La fatica della salita si dimentica quando gli occhi incontrano lo sguardo di Dio, lì presente in mezzo a noi.

Il momento più sentito e centrale è sicuramente l’arrivo all’eremo e l’adorazione del Santissimo Sacramento che è ciò che ci unisce e dà senso al nostro stare insieme, nonostante le diversità. È emozionante in quel luogo poterlo contemplare e lasciarsi toccare dall’amore che trasmette e ci rende unici e irripetibili!

Samuela Mazza

    Scrivi un commento