Vicino ai nostri soci

Ricordo di Giuseppe Bianchi

ricordo lutto

Il 4 marzo Giuseppe Bianchi, molto conosciuto e stimato nella nostra A.C., è tornato alla casa del Padre, ricongiungendosi alla sua amata Rosy. Pur conoscendo le sue non brillanti condizioni di salute, la morte è giunta repentina e il 9 marzo la nostra comunità cristiana, nella sua Parrocchia di Gesù, Maria e Giuseppe lo ha ricordato con grande partecipazione ed affetto. Don Giuseppe Salvioni nella sua omelia ha ricordato le tre letture scelte dai figli Lucia e Filippo: Cantico dei Cantici, inno alla carità di S. Paolo e Vangelo di Giovanni per richiamare le tre virtù che
hanno guidato la sua esistenza di uomo, maestro, marito e padre: Fede, speranza e amore e anch’io, in un breve ricordo, ho richiamato con gratitudine la sua lunga e appassionata militanza nella nostra Azione cattolica diocesana e, in particolare, quella nel nostro decanato Cagnola, di cui è stato responsabile per molti anni sino al 2013.
Lo abbiamo apprezzato e amato soprattutto nella sua veste di maestro, tra i ragazzi a scuola, in A.C. e nella sua vita ordinaria, nelle positive relazioni che ha intessuto con tantissime persone delle nostre comunità.
Lo abbiamo affidato con fiducia e rimpianto al Signore della vita e crediamo che il modo migliore per onorarlo sia quello di continuare il nostro percorso associativo anche per lui.

Claudio Lovati

Scrivi un commento